Blockchain: Quo vadis?

  • Venerdì, 26 Ottobre 2018
Blockchain: Quo vadis?

di Andrea Lisi, avvocato - Coordinatore D&L Department e Presidente di ANORC Professioni


Sappiamo che il Governo italiano con il "Decreto Semplificazione 2019" ha ritenuto particolarmente urgente regolamentare il valore giuridico dei dati garantiti (e "certificati") dalle tecnologie di registro distribuito e blockchain .

Come probabilmente a molti è noto, recentemente il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione sulle tecnologie di registro distribuito (distributed ledger technologies, DLT) e blockchain: creare fiducia attraverso la disintermediazione. Quindi, la strada in Europa è segnata.

Ha senso, quindi, questa generica "dichiarazione di intenti" del nostro Governo dal sapore più politico che giuridico (perchè solo di questo, in verità, si tratta)? 
Ne parliamo su Linkedin

 

 


D&L Communication è segreteria organizzativa delle Associazioni:

CONTATTI

D&L Department - Studio Legale Lisi
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65 

segreteria@studiolegalelisi.it 

Digital & Law Department S.r.l.
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65

P.IVA: 04372810756 - info@digitalaw.it - digitalaw@pec.it 

Studio Legale Lisi
Via V. M. Stampacchia, 21 - Piano Terra - 73100 Lecce - Tel /Fax: +39.0832.24.48.02 

info@studiolegalelisi.it 

Segreteria di Milano
Piazza IV Novembre, 4 - 20124 - Milano - Tel 02.671658188 Fax 02.67165266

Domicilio a Roma