• Home
  • News
  • Hackeraggio Archivi di Stato: la “cyber insicurezza” all’italiana

Hackeraggio Archivi di Stato: la “cyber insicurezza” all’italiana

  • Lunedì, 29 Aprile 2019
Hackeraggio Archivi di Stato: la “cyber insicurezza” all’italiana

di Davide Maniscalco, avvocato - componente D&L NET


Ebbene si. Il sistema Informatico degli Archivi di Stato è stato hackerato in conseguenza di un nuovo attacco rivendicato dal gruppo Anonymous.
L'avv. Davide Maniscalco presenta un approfondimento sul caso scoppiato lo scorso 24 aprile, la cui gravità è prova dello scarso livello degli standards di sicurezza informatica in Italia. Siamo lontani dall’avere raggiunto un livello di efficienza ed affidabilità adeguati e l'educazione digitale deve diventare il primo passo da compiere, in tutti i settori.

L'articolo pubblicato sulle pagine di ofcs.report, è consultabile nella sua versione integrale al seguente link


D&L Communication è segreteria organizzativa delle Associazioni:

CONTATTI

D&L Department - Studio Legale Lisi
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65 

segreteria@studiolegalelisi.it 

Digital & Law Department S.r.l.
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65

P.IVA: 04372810756 - info@digitalaw.it - digitalaw@pec.it 

Studio Legale Lisi
Via V. M. Stampacchia, 21 - Piano Terra - 73100 Lecce - Tel /Fax: +39.0832.24.48.02 

info@studiolegalelisi.it 

Segreteria di Milano
Piazza IV Novembre, 4 - 20124 - Milano - Tel 02.671658188 Fax 02.67165266

Domicilio a Roma