• Home
  • News
  • Blog
  • Reddito di cittadinanza: un “ci abbiamo provato” poteva essere sufficiente

Reddito di cittadinanza: un “ci abbiamo provato” poteva essere sufficiente

  • Venerdì, 08 Febbraio 2019
Reddito di cittadinanza: un “ci abbiamo provato” poteva essere sufficiente

di Andrea Lisi, avvocato - Coordinatore di Studio Legale Lisi e Presidente di ANORC Professioni


Reddito di cittadinanza si, Reddito di cittadinanza no.
A poche settimane dall'avvio del servizio, previsto per il 6 marzo, il portale rivela, pur nella sua semplicità, dei madornali "difetti di nascita", con ricadute tutt'altro che positive per chi compilerà i (futuri) moduli di richiesta.
L'avv. Andrea Lisi affronta la questione legata agli aspetti fondamentali di protezione e sicurezza dei dati dei richiedenti, sulle pagine del suo Blog di Huffington Post.

Potete consultare la versione integrale dell'articolo al seguente link.


D&L Communication è segreteria organizzativa delle Associazioni:

CONTATTI

D&L Department - Studio Legale Lisi
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65 

segreteria@studiolegalelisi.it 

Digital & Law Department S.r.l.
Via M. Stampacchia, 21 - 73100 LECCE - Tel e fax: +39.0832.25.60.65

P.IVA: 04372810756 - info@digitalaw.it - digitalaw@pec.it 

Studio Legale Lisi
Via V. M. Stampacchia, 21 - Piano Terra - 73100 Lecce - Tel /Fax: +39.0832.24.48.02 

info@studiolegalelisi.it 

Segreteria di Milano
Piazza IV Novembre, 4 - 20124 - Milano - Tel 02.671658188 Fax 02.67165266

Domicilio a Roma